ARCHIVIO

Interno Marinella distrutto da incendio doloso

[caption id="attachment_177607" align="alignleft" width="300"] Ex Marinella a Nervi: un rogo di origine dolosa ha distrutto l'interno dell'edificio sulla passeggiata[/caption]

GENOVA. 18 DIC. I carabinieri nei mesi scorsi avevano trovato, più volte, extracomunitari clandestini che avevano occupato i locali dell'ex hotel Marinella a Nervi. L'edificio, nei giorni scorsi, è andato all'asta e c'è un contenzioso. Adesso è bruciato e l'interno è stato distrutto dalle fiamme che sono state probabilmente appiccate volontariamente essendo mancante l'allaccio dell'elettricità ed assente il gas o bombole di gas.

Oggi per spegnerlo sono intervenute le squadre dei vigili del fuoco, che hanno riferito che l'incendio è di probabile origine dolosa.

Durante le operazioni di spegnimento non si sono registrati feriti, né intossicati dal fumo.