ARCHIVIO

INSEGNANTE DI TEDESCO MINACCIA AMANTE DEL MARITO. CONDANNATA A SEI MESI

GENOVA. 11 OTT. E' stata condannata a sei mesi, pena commutata a un anno di libertà condizionata, la professoressa di tedesco accusata di aver perseguitato e minacciato l'amante del marito.

La moglie era stata indagata nel 2010 dopo la denuncia dell'altra che continuava a ricevere sms con minacce di morte ed insulti ed era anche stata pedinata dalla professoressa nel momento in cui aveva scoperto la relazione clandestina.