ARCHIVIO

Incubo terrorismo e strage a Nizza, M5S: vicini ai francesi, siamo in guerra

[caption id="attachment_161235" align="alignleft" width="550"] Beppe Grillo con la consigliera regionale M5S Alice Salvatore e Di Maio[/caption]

GENOVA. 15 LUG. “Restiamo sgomenti di fronte a questo orrore indicibile. Una tragedia che ci tocca ancora più da vicino, a pochi chilometri dalla Liguria, e che conferma nel modo più drammatico possibile che l’Europa è in guerra”.

Lo hanno detto stamane i consiglieri regionale del M5S in Liguria, dopo la strage di ieri notte sulla Promenade des Anglais di Nizza, dove un terrorista islamico ha ucciso 84 persone, fra cui molti bambini.

“Esprimiamo profondo cordoglio per le vittime, tra cui purtroppo molti bambini, e vicinanza al popolo francese, così duramente colpito dall’incubo terrorismo negli ultimi due anni”.