Home Cronaca Cronaca Genova

Incendio Cogoleto, oltre 60 persone evacuate: in azione anche canadair | Video

0
CONDIVIDI

Dalla tarda serata di ieri un incendio di bosco partito dalle alture di Cogoleto, a causa del forte vento di tramontana, si è propagato verso valle.

Fin da subito l’azione di contrasto delle oltre 50 unità dei vigili del fuoco con l’ausilio dei volontari coordinato dal Dos, il Direttore operativo dei soccorsi, è servita a garantire un contrasto alla propagazione delle fiamme e a garantire la salvaguardie delle persone e dei beni presenti sulle colline.

Il forte vento ha spinto le fiamme nei pressi di abitazioni che sono state fatte sgomberare in quanto ad elevato rischio. Almeno una settantina di abitanti che sono stati fatti allontanare dalle proprie abitazioni e sono stati assistiti dalla protezione civile del comune.

Con l’appoggio di diverse squadre provenienti da altri comandi limitrofi, Savona, Spezia, Imperia, Massa e Piacenza e, dall’alba, con i lanci dei canadair coordinati dal Dos vvf, continuano le azioni di lotta antincendio sulla collina tra Cogoleto e Lerca.

Il sindaco di Cogoleto Mauro Cavelli per la situazione di emergenza, ha chiuso per la giornata di oggi martedì 26 marzo tutte le scuole presenti nel suo comune.

Pesanti ripercussioni sul traffico autostradale e stradale, con code in entrambe le direzioni e forti rallentamenti anche lungo la viabilità ordinaria sull’Aurelia e nelle zone dove è divampato il rogo.

Il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti su Facebook: “Stiamo ancora lavorando per domare le fiamme a Cogoleto. La sala operativa della Protezione civile della Regione è rimasta aperta tutta la notte, oltre 60 unità tra Vigili del fuoco e volontari hanno operato sulle alture di Cogoleto e da stamattina anche i Canadair. Si parla di 12 ettari di terreno andati in fumo e di una cinquantina di persone evacuate. Sarà una giornata complicata per la viabilità. L’Autostrada A10, subito chiusa in entrambe le direzioni, tra Arenzano e Varazze, è stata riaperta in un senso, verso Savona. Grazie alla Protezione civile, ai Vigili del Fuoco e a tutti i volontari che stanno lavorando senza sosta.”

Incendio a Cogoleto alimentato da un forte vento, prime evacuazioni