ARCHIVIO

Incendi alle spalle di Genova, aperto fascicolo per incendio doloso

[caption id="attachment_215062" align="alignleft" width="728"] Incendi alle spalle di Genova, aperto fascicolo per incendio doloso[/caption]

GENOVA. 25 AGO. Il sostituto procuratore di Genova Gabriella Dotto ha aperto un fascicolo a carico di ignoti con l'ipotesi di incendio boschivo doloso per i roghi sulle colline alle spalle di Genova.

Secondo la guardia forestale dietro agli incendi ci sarebbe la mano di un solo piromane.

Proprio per l'orario in cui sono divampate le fiamme, le 23 e a distanza di solo poche decine di minuti l'uno dall'altro.

Un tempo sufficiente per andare da i boschi di Davagna, alle alture del monte Fasce al monte Cordona, alle spalle del levante di Genova, dove le fiamme sono ormai sotto controllo.