ARCHIVIO

INAUGURATO IL 53° SALONE NAUTICO INTERNAZIONALE. 180MILA MQ E 750 RESPOSITORI

GENOVA. 2 OTT. Con una nuova calendarizzazione, dal 2 al 6 ottobre 2013, un layout innovativo, 180.000 mq di esposizione di cui 100.000 di solo specchio acqueo, 6 aree espositive tematiche, tutte le tipologie di imbarcazioni esposte - dal motore alla vela, dai tender ai superyacht, ecc - barche da 1,85 a 80 metri di lunghezza.
E ancora 750 espositori, 1000 imbarcazioni presentate, di cui oltre 100 le novità, convegni e iniziative in città per quella che è da sempre la più completa manifestazione fieristica del comparto a livello internazionale.
5 giornate che allineano la manifestazione ai più recenti standard dell’offerta fieristica a livello internazionale, un layout che dà più spazio alle aree in acqua per valorizzare la caratteristica unica del Salone Nautico di Genova di avere il "mare dentro", 6 aree tematiche che facilitano la visita del Salone.
Sono queste alcune delle novità più rilevanti del percorso espositivo che concentra l’offerta suddividendola per categorie merceologiche: Power Village, dedicato ai motori, Boat Discovery indirizzato ai neo-armatori al primo acquisto, Sailing World, paradiso dei velisti, Motorboats, dove sono ormeggiati motoscafi, imbarcazioni a motore, motoryacht e superyacht e infine Tech Trade, regno degli accessori.
Si tratta di un aggiornamento della funzione e della fruizione fieristica, una manifestazione ideata insieme agli espositori per attrarre, accogliere e coinvolgere i visitatori.
E simbolo di questa innovativa concezione è il "Red Wall" - l’impattante elemento architettonico rosso che caratterizza il Salone – che indirizza la visita e proietta il cuore della manifestazione in mare. Così la visita diventa sempre più coinvolgente con manifestazioni interattive e prove in acqua  "Esperenzialità" è la parola guida di questo Salone.
Sono oltre 750 gli espositori diretti e indiretti, presenti tutte le tipologie di imbarcazione - dal motore alla vela, dal tender al maxi yacht, ecc -  con la barca più grande il superyacht "129 Chopi Chopi" 80 metri dei cantieri CRN, uno dei più grandi mai prodotti in Italia, e la più piccola: il gommone "Roll185" del cantiere Arimar, di soli 1,85 metri di lunghezza.
Infine importantissimo è stato lo sforzo sinergico degli organizzatori e delle istituzioni - Comune, CCIAA, ecc. - di coinvolgere la Città in un dialogo costante e aperto, che arricchisce la manifestazione anche con le iniziative di GenovaInBlu, il "fuori salone", e convezioni turistiche.
Il biglietto d’ingresso del 53° Salone Nautico Internazionale di Genova diventa "Enjoy Genoa Pass": una card che assicura agevolazioni e sconti per partecipare e godere la città.
Internet: www.genoaboatshow.com.