ARCHIVIO

In Liguria successo del gelato alla marijuana: ad Alassio anche biscotti e Nutella alla cannabis

SAVONA. 24 MAG. Non accenna a diminuire il grande successo riscosso dal gelato alla marijuana realizzato dalla gelateria Perlecò di Alassio, che lo scorso febbraio era stato protagonista del festival internazionale della canapa "Canapa Mundi" a Roma, dove si era anche aggiudicato il premio come "Miglior prodotto".

Al punto che, soltanto alcuni giorni fa, la CNN (la tv americana 'all news' più famosa e seguita in tutto il mondo) ha dedicato un dettagliato servizio alla nota cremeria della cittadina ligure, descrivendo in modo entusiastico tutti i suoi prodotti. Prodotti tra cui, oltre al gusto "fior di cannabis", che si presenta come un'invitante crema verde chiaro, da gustare in cono o in coppetta, spiccano anche altre chicche, tutte rigorosamente a base di marijuana.

Chicche come: i "CanaBaci" di Alassio, la versione in canapa dei celebri Baci di Alassio, senza glutine e perfetti anche per i celiaci; il "CanaCocco", un gustoso biscotto al sapore di canapa e cocco; le CanaCrepes, crepes in farina di canapa e riso farcite di Fior di cannabis o CanaCiok; e, appunto, il CanaCiock, una crema di cioccolato e canapa, buonissima spalmata sul pane o sui grissini, ovvero una sorta di originalissima "Nutella alla marijuana", ma con l'olio di cannabis al posto dell'olio di palma.

Ma la gelateria di Alassio non è l'unica in Liguria dove si può trovare il ricercatissimo gusto "Fior di cannabis", prodotto anche a Pietra Ligure da U Magu. Nell'attesa che anche altri locali della Riviera, e non solo, magari prendano l'esempio e comincino a produrre anche gusti più 'originali'.

M.F.