ARCHIVIO

Imperia, agguato razzista: “Torna a casa negro di m.!”

[caption id="attachment_210205" align="alignleft" width="728"] Il lungomare di Imperia dove sarebbe avvenuta l'aggressione[/caption]

IMPERIA. 17 LUG. Un agguato razzista è avvenuto ad Imperia. Un gruppo di ragazzi italiani, forse in sei, hanno aggredito un senegalese  di 19 anni con un lancio di pietre e lo hanno insultato urlandogli: ”Torna a casa negro di m...".  E’ successo in settimana sul lungomare cittadino.

La vittima ha provato a rispondere ai suoi assalitori ma ha rimediato un pestaggio con calci e pugni.

A salvarlo un automobilista di passaggio che si è fermato a soccorrerlo.

Il senegalese era arrivato in Italia un anno fa via mare dal nord Africa ed attualmente lavorerebbe in un ristorante della zona.