ARCHIVIO

Immigrato aggredisce e disturba in corsia, fermato dall'Arma

[caption id="attachment_174215" align="alignleft" width="680"] Un immigrato di origine slovacca ieri ha aggredito e disturbato medici e pazienti in ospedale, bloccato dai carabinieri[/caption]

GENOVA. 2 FEB. Ieri mattina i carabinieri  di Sestri Levante hanno deferito in stato di libertà per “interruzione di pubblico di servizio” un 45enne slovacco, J.B., con pregiudizi di polizia.

L'immigrato, mentre si trovava all’interno dei locali del pronto soccorso dell’ospedale di Lavagna per accertamenti,  in evidente stato di ebbrezza, aggrediva e disturbava il personale sanitario e i pazienti, in attesa di cure. Lo straniero è stato bloccato e sottoposto alle necessarie cure del caso, consentendo la normale  ripresa dell’attività del pronto soccorso.