ARCHIVIO

Ilva, dallo sciopero di Genova perdite per 6 milioni

[caption id="attachment_177480" align="alignleft" width="300"] Ilva Cornigliano Genova[/caption]

ROMA. 27 GEN. In merito allo sciopero di tre giorni operato dai lavoratori di Ilva di Cornigliano si esprime anche l’azienda.

“Si sono verificate perdite - si legge in una nota di Ilva - per circa 2 milioni di euro al giorno e sono a rischio gli investimenti sulla linea 4 di zincatura, se la fabbrica di Genova non riprenderà a funzionare regolarmente”.

L’azienda spiega poi come la temporanea interruzione delle attività di fabbrica oltre a compromettere la reputazione dell’azienda verso clienti internazionali con cui sono stati siglati importanti contratti di fornitura, sta causando perdite finanziarie, stimate in circa 6 milioni di euro per le tre giornate di fermo della fabbrica.