ARCHIVIO

Il Prigioniero della seconda strada al Garage

[caption id="attachment_198279" align="alignleft" width="300"] Il Prigioniero della seconda strada al Garage[/caption]

GENOVA. 15 APR. La Compagnia Altea Teatro sarà ospite questo sabato 16 aprile ore 21 e domenica 17 aprile ore 17 al Teatro Garage (via Paggi 43/b) con la messa in scena  della commedia di Neil Simon Il Prigioniero della seconda strada, regia Gino Versetti.

il Prigioniero della seconda strada scritto nel 1971 - ha visto anche una trasposizione cinematografica nel 1975 con interpreti Jack Lemmon e Ann Bancroft -  è un testo molto divertente ma anche di inaspettati spunti di riflessione avendo per oggetto la storia di una famiglia americana aggredita dalla crisi economica.

Mel Edison – Gino Versetti  impiegato di mezza età viene licenziato dalla sua azienda in crisi finanziaria dopo 22 anni di onesto lavoro, dopo avere finto di andare a lavorare lasciando ignara la moglie Edna- Lucia Vita dell’accaduto, i nodi vengono al pettine.

Lui è un piccolo uomo onesto che dopo il licenziamento avverte nevroticamente  regalando al pubblico grandi momenti di comicità e umorismo, tutti  i disagi di New York  per di più afosissima in piena estate, lei è una donna coraggiosa capace di volare molto più in alto, senza fare rumore, pronta a rimettersi in gioco.

Interpreti dello spettacolo sono: Gino Versetti, Lucia Vita, Roberta di Bella, Massimo Giardina Antonella Oggiano  Karen Parisi.

Spettacolo non in abbonamento.

Ingresso € 12 intero ; € 9 ridotto.