ARCHIVIO

Il Moving Lab della polizia scientifica domani a De Ferrari

GENOVA. 25 LUG. Domani, dalle 10.30 farà tappa in Piazza De Ferrari il “Moving Lab”, un furgone attrezzato sul quale il personale della Polizia Scientifica incontrerà cittadini, turisti e tutti gli interessati, a partire dai più piccoli, per illustrare l'attività del reparto specializzato della Polizia di Stato.

Un altro appuntamento è previsto per il 27 luglio a Rapallo, a partire dalla stessa ora, lungo la Passeggiata al mare, in prossimità del Chiosco della Musica.

Il “Moving Lab” è un laboratorio di ultima generazione dotato di tutti i sistemi all'avanguardia per le attività investigative di tipo scientifico ed è in grado di riprodurre il lavoro di un Gabinetto di Polizia Scientifica.

In particolare, permette di foto-segnalare una persona e verificare in pochi istanti eventuali precedenti, di valutare l'autenticità dei documenti in caso di dubbi durante un controllo, di realizzare sopralluoghi ed altro ancora.

Sul mezzo della Polizia, sarà anche riprodotta una scena del crimine e verrà spiegato come vengono acquisite tracce e impronte, mediante l’uso di luci e polveri, nonché la loro successiva lavorazione.

Inoltre, grazie ad un software specifico per la ricostruzione dei volti, verrà illustrata la tecnica per l’elaborazione di un identikit personale.