ARCHIVIO

Il Comune di Genova incassa 23 milioni euro da multe

GENOVA. 18 GEN. Nel 2016 il Comune di Genova ha incassato dalla riscossione delle contravvenzioni 23 milioni di euro nel 2016 ai quali si aggiungono le bollette elevate da Genova Parcheggi e ausiliari di Amt.

La cifra è superiore a quella riscossa da Tursi l'anno scorso a seguito dell'aumento delle multe per eccesso di velocità registrate con il telelaser e quelle per i parcheggi in doppia fila attraverso il sistema 'Grifone'.

Nonostante un maggiore numero di incidenti - da 6152 nel 2015 a 6275 nel 2016 - ci sono stati meno morti - 15 rispetto a 25 - e meno feriti - 3.760 contro 3.912.

Tra i casi eclatanti, un motociclista sorpreso in una via urbana a 169 km/h.

Tra le strade più pericolose risultano corso Europa, via Cantore, corso Sardegna, via Gramsci, lungomare Canepa.