ARCHIVIO

Il Carroccio fa scuola di cultura politica

[caption id="attachment_164628" align="alignleft" width="208"] Il Carroccio fa scuola di formazione e cultura politica in vista delle prossime elezioni[/caption]

GENOVA. 4 NOV. Venerdì 6 novembre alle 17.30 alla Bocciofila Lido di Albaro, sede dell’associazione GenovaCresce, la Lega Nord Liguria, in vista delle prossime elezioni amministrative per i seggi di Tursi e dei municipi genovesi, organizza il primo incontro di formazione e cultura politica intitolato: “Le competenze Stato Regioni ed enti locali: tra mito e realtà”.

I relatori del primo incontro saranno: Massimiliano Cattapani, docente di diritto amministrativo, Ubaldo Santi, presidente dell’associazione Liguria Russia, Alessio Di Nicola, presidente Compagnia Cattolica Onlus, Alessio Piana, capogruppo in Comune Lega Nord Liguria. Saranno presenti inoltre i consiglieri della Lega Nord in Regione Liguria.

«L’incontro è aperto a tutti coloro che vorranno candidarsi come consiglieri comunali e di municipio ai prossimi appuntamenti elettorali – spiega Stefano Garassino, segretario regionale organizzativo del Carroccio – Il corso ha lo scopo di approfondire tecnicamente i ruoli e le competenze che hanno i singoli enti pubblici. Quello di venerdì è il primo di un ciclo di incontri, che affronteranno i vari compiti degli eletti nei diversi livelli istituzionali per preparare i candidati nel modo più adeguato a servizio dei cittadini genovesi e liguri».