Home Cronaca Cronaca Genova

Il cane Nagut fiuta la droga in metro: marocchino arrestato

0
CONDIVIDI
Controlli anche con cinofili in metro a San Giorgio e controllori in centro

Ieri pomeriggio la polizia ha arrestato un marocchino di 22 anni per il reato detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Il giovane è stato individuato all’uscita della metropolitana Darsena dal cane antidroga Nagut in servizio con la sua conduttrice e i poliziotti del Commissariato Prè.

Vistosi “puntato” dal poliziotto a quattro zampe, il 22enne non ha potuto fare altro che consegnare il panetto di 104,33 grammi di hashish che teneva celato negli slip.

Il giovane sarà processato per direttissima nella mattinata odierna.