Home Cronaca Cronaca Savona

Ieri in Cattedrale ad Albenga le esequie per Franco Torsoli

0
CONDIVIDI
Franco Torsoli

SAVONA. 4 NOV. Si sono svolti ieri pomeriggio nella Cattedrale di San Michele Arcangelo ad Albenga i funerali di Franco Torsoli. Molto conosciuto e stimato in tutto il comprensorio ingauno, è morto a causa di una improvvisa malattia, avvenuta a 65 anni, all’ Ospedale Galliera di Genova.
Torsoli, che era impegnato nel settore del florovivaismo, era molto noto, non solo nella Piana albenganese, ma anche in tutta la Liguria, soprattutto per le sue due più grandi passioni: la radio e l’ auto. Pioniere del giornalismo radiofonico informativo e sportivo sulle prime radio e Tv libere sorte in Provincia di Savona, in particolare a Radio Onda Ligure 101. Nelle radio ha lavorato con passione per molti anni a stretto contatto con Giuseppe Mario Capelli (oggi inviato di Striscia la Notizia), la mitica “Charlie”, Rinaldo Agostini (allora considerato la più bella voce della Liguria) e tanti altri fra i quali Patrizia Fanfani, Claudio Sottili, Stefano Pezzini, Armando Silvestri, Antonio Francavilla, Cristiano Malgioglio, Eleonora Mattei, Tiziana Minacapilli, Augusto Rembado, Angelo Raimondo, Franco Branco, Rosanna Cataneo, Angelo Varalli e molti altri ancora che oggi sono noti operatori nel campo dell’informazione e dell’ intrattenimento. In campo automobilistico è stato un organizzatore instancabile, presidente del Club 4WD Promotion, pluri premiato proprio nel campo del fuoristrada: la passione per le auto era iniziata fin da ragazzo quando era ancora un brillante studente del Liceo Classico “Giovanni Pascoli” di Albenga.
Negli anni universitari fece parte a Genova del Coordinamento Interfacoltà della Riviera di Ponente insieme a Natalino Bruzzone, Marina Berrino, Gabriella Saccheri, Paolo Tiengo, Silvana Caprile, Jose Molle e Maria Bruzzone. Con la Federazione Italiana Fuoristrada Franco ha svolto innumerevoli e memorabili corsi come Istruttore Federale. Molto impegnato anche nel volontariato ne piangono la scomparsa la Floras, l’ Albenga Calcio, la F.I.F, il Coni, l’ U.N.U.C.I, l’ Associazione Nazionale Alpini, l’ Ente della Protezione Animali e le tantissime associazioni di volontariato a cui, attraverso manifestazioni ed eventi, Franco ha sempre dato una generosa mano.
CLAUDIO ALMANZI