ARCHIVIO

IERI CIRCA MILLE PERSONE HANNO SFILATO A GENOVA PER I PALESTINESI

GENOVA. 10 AGO. Uno striscione con la scritta “Gaza: 2.000 morti, 500 sono bambini, li chiamano danni collaterali, ma sono 2.000 tragedie, insieme gridiamo basta!” è stato il simbolo della manifestazione che si è svolta ieri nel pomeriggio nel centro di Genova per fermare i bombardamenti di Israele nella Striscia di Gaza.

Circa un migliaio di manifestanti con bandiere della Palestina, striscioni “Free Palestine” e “Boicotta Israele” hanno partecipato ad un corteo pacifico nel quale sono state accese 2000 candele per ricordare le vittime palestinesi.