ARCHIVIO

I CARABINIERI DI PIEVE LIGURE ARRESTANO A BOGLIASCO 48ENNE DISABILE PER SPACCIO

GENOVA. 3 GIU. I carabinieri della Stazione di Pieve Ligure hanno arrestato un italiano disabile di anni 48, residente a Bogliasco.

I militari, durante un controllo di routine per le vie del centro di Bogliasco, hanno fermato un uomo alla guida dell’auto.

Da subito il 48enne si è dimostrato nervoso e i militari hanno approfondito il controllo che ha portato al rinvenimento in uno zaino di una decina di grammi di cocaina, 3 grammi di hashish e 1.320 euro, somma ritenuta provento dello spaccio.

La successiva perquisizione domiciliare ha portato al rinvenimento di ulteriori 100 grammi di hashish, un bilancino di precisione e tutto il necessario per il taglio e la preparazione in dosi dello stupefacente.

L’uomo è stato arrestato e tradotto nel carcere di Marassi.