ARCHIVIO

I CARABINIERI ARRESTANO PUSHER E IN CASA TROVANO FABBRICA DI FALSI

GENOVA. 23 GIU. Arrestano un pusher e scoprono una fabbrica di merce contraffatta. E' successo ieri sera nei vicoli a Genova.

I carabinieri, hanno fermato un un pusher senegalese per spaccio di cocaina. Poi si sono recati nell’abitazione dello stesso ed hanno rinvenuto merce taroccata e un suo connazionale che stava cucendo etichette contraffate su alcuni capi d'abbigliamento.

Il primo, che ha 25 anni, è stato arrestato e il secondo è stato denunciato.