ARCHIVIO

GOSSIP - Topless flop per Chiara Ferragni: più triste che sexy

GOSSIP. 4 FEB. Con un seno così piccolo e cadente, non è stata certo un'idea brillante quella di Chiara Ferragni, la fashion blogger italiana più famosa al mondo, che si è fatta immortalare con una maglia completamente trasparente, senza reggiseno, esibendo un topless che, alla fine, si è rivelato di una tristezza imbarazzante.

Maestra di stile e fashion guru universalmente riconosciuta, la fidanzata di Fedez, solitamente regina del buon gusto, questa volta ha 'toppato' di brutto, per dirla in gergo giovanilistico.

Con un viso come il suo, di una bellezza disarmante, e un fisico da modella, alto, snello e tonico, non era infatti il caso di esibire l'unica parte del suo corpo che invece, purtroppo, non risulta oggettivamente perfetta.

Sotto la maglia nera velata infatti, il seno della Ferragni, nonostante sia di taglia mini, e, quindi, potenzialmente fine e raffinato, appare invece, purtroppo, oggettivamente poco tonico e vittima della forza di gravità che sembra spingerlo verso il basso. Se quindi anche un seno di taglia contenuta ha indubbiamente il suo fascino e i suoi estimatori, come i francesi che definiscono perfetto un seno che entri in una 'coppa di champagne', se è cadente nonostante la taglia ridotta e la giovane età della 'proprietaria', forse sarebbe meglio coprirlo, o perlomeno 'aiutarlo' con un reggiseno.

La Ferragni ha invece spesso dichiarato come uno dei maggiori vantaggi di possedere un 'decolleté mignon' sia quello di poter evitare di indossare il reggiseno. Alla lunga però, anche un seno piccolo, senza l'aiuto di un reggiseno, può rovinarsi e cedere prematuramente verso il basso, come sembrerebbe dimostrare la foto che la fashion blogger ha pubblicato ieri sulla sua pagina Instagram, raccogliendo non poche critiche e commenti negativi.

Uno dei principali segreti per valorizzare la propria bellezza infatti, è da sempre quello di evidenziare i propri pregi e nascondere o minimizzare i difetti. Un dettame che una fashion guru come la Ferragni dovrebbe conoscere bene. Eppure anche le numero uno a volte possono sbagliare, del resto nessuno è infallibile. Ma nel caso di Chiara, oggettivamente sempre bellissima ed impeccabile, uno sbaglio come quello di esibire platealmente l'unico difetto posseduto, in una marea di pregi, salta maggiormente all'occhio.

M.F.