ARCHIVIO

Gli rubano la valigia, la ritrova nel mercatino di Doria: preso marocchino

GENOVA. 21 SET. Meno male che si è improvvisato Sherlock Holmes, altrimenti il marocchino gliela avrebbe già venduta da un pezzo. Progetto Chance per loro, furti e degrado per noi.

Un sessantenne genovese l'altro giorno ha subìto il furto della sua valigia, lasciata in auto nei pressi del Terminal Traghetti.

La vittima del furto prima è andata a denunciare il fatto ai carabinieri e poi è andata in corso Quadrio ad "investigare" nella speranza di ritrovarla.

Dai e ridai, il sessantenne, novello investigatore, oggi ha ritrovato la refurtiva proprio nel mercatino illegale voluto da Doria e Fiorini, contestatissimo da residenti e commercianti. Successivamente, ha avvisato gli agenti della polizia municipale, che si trovavano poco distanti dal mercatino illegale.

Il marocchino 30enne, risultato poi ambulante abusivo, avrebbe raccontato di avere trovato la valigia abbandonata accanto ai bidoni della spazzatura, ma è stato denunciato per ricettazione.

La refurtiva è stata restituita al legittimo proprietario.