ARCHIVIO

Giorno Memoria, M5S: imparare da storia per evitare ripetersi barbarie

GENOVA. 26 GEN. “Oggi è un giorno di memoria, riflessione e monito per tutti noi. L’umanità sappia imparare dalla propria storia, affinché simili barbarie indicibili non si ripetano mai più.”

Lo hanno dichiarato stamane i consiglieri regionali del MoVimento 5 Stellle, in occasione della commemorazione solenne del Giorno della Memoria, che sarà celebrato domani in tutto il mondo. Stamane in via Fieschi si è tenuta la seduta solenne del Consiglio regionale.

“Siamo stati toccati profondamente dalla relazione della storica Anna Foa, che ha ricordato la figura della donna nella Shoah, vittima (come e più degli uomini) di violenze, sperimentazioni mediche, annullamento della dignità personale e umana – hanno aggiunto i consiglieri M5S - un orrore nell’orrore che deve essere ricordato e tenuto vivo sempre, non solo il 27 gennaio. Ogni giorno dell’anno sia un Giorno della Memoria”.