ARCHIVIO

Giornata mondiale contro il cancro, 11 cartoline per la prevenzione

ROMA. 4 FEB. Oggi, sabato 4 febbraio, si celebra la Giornata mondiale contro il cancro.

Undici ricercatori, oncologi e chirurghi dell'Istituto Nazionale Tumori Regina Elena e dell'Istituto Dermatologico San Gallicano di Roma ‘ci hanno messo la faccia’ e, da giorni, inviano messaggi ai cittadini attraverso 11 cartoline e suggeriscono azioni che tutti possiamo fare.

Il motto della Giornata mondiale è, infatti, “Noi possiamo. Io posso", ma non solo il 4 febbraio.

“Occorre chiedersi - spiegano gli oncologi - come possiamo impegnarci in prima persona e tutti insieme per prevenire e curare il cancro e soprattutto contribuire alla riduzione dell'impatto globale prodotto dalla patologia sulla persona, la famiglia, la società ed il lavoro”.

https://youtu.be/wZ60aNIb8ww

La Giornata mondiale contro il cancro è promossa dalla Union for International Cancer Control, è “l'occasione per riflettere ed impegnarsi su stili di vita più salutari e ricordare che occorre sostenere la ricerca scientifica”.

Proprio su una cartolina l'oncologo Francesco Cognetti scrive: “Cancro? No grazie. Mantieni il peso salutare, sii fisicamente attivo, segui una dieta sana, limita il consumo di alcol, aderisci ai programmi di screening”.

Ecco il messaggio della ricercatrice Paola Nisticò: “Contro il cancro alleiamoci con il nostro sistema immunitario. Le nuove terapie lo possono risvegliare”.

L’oncologa Alessandra Fabi: “La donna dopo la cura, vive un periodo intenso di ri-creazione: Il cancro al seno si combatte: sfidiamolo insieme!”

Francesco Facciolo, chirurgo toracico: “Il fumo gioca con la tua vita. Tienilo lontano!”.

Le cartoline sono tutte visibili sul sito dell'Ifo o sul video

  !function(d,s,id){var js,fjs=d.getElementsByTagName(s)[0],p=/^http:/.test(d.location)?'http':'https';if(!d.getElementById(id)){js=d.createElement(s);js.id=id;js.src=p+"://platform.twitter.com/widgets.js";fjs.parentNode.insertBefore(js,fjs);}}(document,"script","twitter-wjs");