Home Politica Politica Genova

Giorgio Almirante ci ha lasciati 32 anni fa, Plinio e Bornacin: intitolargli una via a Genova

0
CONDIVIDI
Storico comizio di Giorgio Almirante (Msi) a Genova

Oggi Gianni Plinio e Giorgio Bornacin (ex Msi) alla vigilia del trentaduesimo anniversario della scomparsa del segretario del Movimento sociale italiano Giorgio Almirante (27 giugno 1914 – 22 maggio 1988) hanno chiesto al sindaco di Genova Marco Bucci di intitolare una via al fondatore del partito e brillante politico.

“E’ giusto e doveroso – hanno spiegato Plinio e Bornacin – onorare un grande italiano come Giorgio Almirante.

Siamo orgogliosi di aver militato nel Msi da lui guidato e di essere stati i suoi massimi collaboratori in Liguria.

Giorgio Almirante gode tuttora anche della stima dei più leali tra i suoi avversari.

Era molto legato a Genova che lo applaudiva nei suoi affollati comizi in piazza della Vittoria e anche per il ricordo di Ugo Venturini, primo Caduto degli anni di piombo colpito a morte nell’aprile 1970 a poca distanza da lui”.