ARCHIVIO

Genovese furbetto guida con patente falsa: pizzicato dall'Arma

GENOVA. 17 OTT. Un automobilista genovese, fermato alla guida della propria autovettura a Busalla, alla richiesta di esibire i documenti di guida da parte dei carabinieri, mostrava una patente, che successivamente risultava contraffatta, in quanto dai successivi accertamenti emergeva che la patente di guida era stata revocata dalla Prefettura.

Pertanto è stato deferito in stato di libertà per “uso di atto falso” e punito con una sanzione per avere violato il Codice della strada.

Veicolo sottoposto a fermo amministrativo.