ARCHIVIO

Genovese 32enne pusher arrestato a Principe

GENOVA. 12 OTT. Ieri gli agenti del Reparto Prevenzione Crimine e del Commissariato Prè, durante il servizio straordinario di controllo del territorio nel centro storico, hanno arrestato un genovese di 32 anni per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio.

L’uomo è stato fermato e controllato in piazza del Principe; all’interno del suo borsello gli agenti hanno rinvenuto due pezzi di hashish per olre 36 grammi.

Durante la perquisizione domiciliare, effettuata poco dopo, sono stati sequestrati altri 100,68 grammi della stessa sostanza, un bilancino di precisione e un coltello a serramanico.

Il genovese è stato accompagnato presso il proprio domicilio in attesa del processo per direttissima.