ARCHIVIO

Genova, pensionato solo muore a Natale: non se ne accorge nessuno

GENOVA. 5 GEN. Muore a Natale in un alloggio del centro storico genovese, ma non se ne era accorto nessuno. Dramma della solitudine nel capoluogo ligure, dove un pensionato di 88 anni è stato trovato morto, ormai in avanzato stato di decomposizione, nel suo appartamento in via Scudai.

Secondo i primi accertamenti, la morte risalirebbe a circa dieci giorni fa, presumibilmente il 25 dicembre. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per aprire la porta e precedentemente i carabinieri, che erano stati avvisati dai vicini.

I testimoni hanno spiegato che sentivano cattivi odori provenire dall'abitazione e non vedevano l'anziano da alcuni giorni.