ARCHIVIO

Genova, nuovo Console generale dominicano: campione di judo e dei diritti

[caption id="attachment_208967" align="alignleft" width="410"] Il nuovo console generale della Repubblica Dominicana in Genova, Santiago Rodríguez Figuereo[/caption]

GENOVA. 10 LUG. La Repubblica Dominicana ha un nuovo console generale in Genova. Santiago Rodríguez Figuereo nel 1990 riceve il dottorato in Legge  presso l'Universidad Central del Este, e come notaio pubblico per il comune di San Juan de la Maguana. Alterna gli studi con una carriera di atleta della Federacion  Nacional de judo.

Tra il 1988 e il 1991, partecipa a vari tornei nazionali ed internazionali, come i giochi Panamericani in Cuba '91, vincendo vari premi.

Nel 1991 si trasferisce a Madrid. Nel 1993, omologa il suo titolo studio  in Spagna, come praticante, nel Colegio de Abogados di Madrid. Conclude formandosi  presso il prestigioso studio legale di Nacho Montejo e Cristina Almeida.

Nel '92, a seguito dell’omicidio di Lucrecia Pérez, crea l'Union de Immigrantes  Dominicanos  in Spagna (UIDE) e ne diventa  presidente onorario.

Nel 2004 viene nominato Viceconsole della Repubblica Dominicana a Madrid fino al 2009. Poi, viene nominato Ministro Consigliere dell'Ambasciata, con l'incarico di responsabile dell'Ufficio Legale presso il Consolato.

 

 

Nel 2008 fonda il  MORDE, Movimiento Renacentista de Dominicanos en España (Movimento di Rinascita dei Dominicani in Spagna), di cui è consigliere  e presidente onorario.

 

Fin da studente milita nel partito PLD (Partito de la Liberacion Dominicana).

In Spagna gli viene affidato pure l'incarico di Segretario dell'Organizzazione della Direzione di Sezione Alberto Aybar. Attualmente è Vice Presidente della suddetta Sezione,  Presidente del Comité Intermedio  n° IV di Madrid e Miembro del Comité Central.