ARCHIVIO

GENOVA, ARCIVESCOVO BAGNASCO CONTRARIO A SGOMBERI INDISCRIMINATI

non non vanno fatti "in modo indiscriminato", e che "la cultura della legalità, delle regole, il rispetto reciproco delle norme, è il perimetro dentro il quale è possibile costruire una società buona per tutti".