ARCHIVIO

GENOA-VERONA 2-0. TERZA VITTORIA CONSECUTIVA PER IL GRIFO

GENOVA. 10 NOV. Per il Genoa si è trattato della terza vittoria consecutiva per il Genoa che ferma il Verona e vola in classifica grazie a una grande prestazione di Kucka, della difesa e del portiere Perin.

Il Genoa ha segnato nel primo tempo con gol di Portanova di testa su azione di calcio d'angolo e di Kucka anche lui di testa.

Nella ripresa è cresciuto il Verona, fermato da un palo e dalle parate del portiere rossoblù.

Il tabellino.

Genoa (3-4-3): Perin; Antonini, Portanova, Manfredini; Vrsaljko, Cofie, Matuzalem (61' Lodi), Antonelli (51' Marchese); Kucka (89' Sampirisi), Gilardino, Fetfatzidis. Allenatore: Gian Piero Gasperini. In panchina: Bizzarri, De Maio, Biondini, Stoian, Calaiò, Centurion, Sturaro, Konate, Bertolacci.

Hellas Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore (60' Cacia), Gonzalez, Maietta, Agostini; Romulo, Jorginho, Hallfredsson (29' Donati); Iturbe (72' Martinho), Toni, Jankovic. Allenatore: Andrea Mandorlini. In panchina: Mihaylov, Albertazzi, Laner, Longo, Bianchetti, Moras, Marques, Sala, Donadel.

Arbitro: Cervellera.

Marcatori: 29' Portanova, 35' Kucka.

Ammoniti: Gonzalez, Cacciatore (V), Cofie (G).