ARCHIVIO

Genoa, la contestazione dei tifosi arriva alla sede di Giochi Preziosi

MONZA. 8 LUG. La protesta dei tifosi genoani nei confronti del presidente Enrico Preziosi, arriva fino alla sede della Giochi Preziosi.

Nella notte a Cogliate, dove ha sede l'azienda, è stato esposto l’ennesimo striscione ‘Preziosi Vattene’, mentre sotto i cartelli del parcheggio dell'azienda sono stati attaccati dei volantini con la scritta ‘vattene’.

La contestazione si era fermata nel momento in cui i rumors di una possibile cessione stavano diventando qualcosa di concreto, ma ora sono ripresi.