Home Sport Sport Genova

Genoa-Fiorentina 2-3, Pepito non basta, vince la Viola

0
CONDIVIDI

Genoa che compie la rimonta ma poi finisce ko  non riuscendo a mandere il vantaggio nella sfida del Ferraris contro la Fiorentina.

I violi passano in vantaggio sul finire della prima frazione con Benassi che sfrutta l’assist dell’ex Simeone.

Grifone che rientra con molte energie in campo e perviene al pari grazie all’ex Rossi Cross al bacio al centro dell’area per Pepito che tutto solo deposita in rete il tap-in a porta vuota.

Ma i rossoblu non si accontentano e completano la con Lapadula che insacca su assist di Hiljemark al ‘68.

Ma ma luce si spegne e la Viola reagisce: al’78 Esseryc pareggia i conti mentre tre minuti più tardi Dabo consegna i tre punti alla Fiorentina.

fc

 

GENOA: Perin, Biraschi, Spolli, El Yamiq, Rosi, Hiljemark, Bertolacci, Veloso, Lazovic, Medeiros, Rossi

FIORENTINA: Sportiello, Gaspar, Milenkovic, Pezzella, Biraghi, Chiesa, Benassi, Badelj, Veretout, Saponara, Simeone