Home Cronaca Cronaca Genova

Gdf, il Reparto Operativo Aeronavale incontra gli studenti di Camogli

0
CONDIVIDI
Le motovedette della Gdf a Comigli

Uomini del Reparto Operativo Aeronavale di Genova, accolti dal Professor Silvano Ferraro, docente dell’Istituto Nautico Cristoforo Colombo, hanno incontrato gli studenti delle classi quarte e quinte, per un incontro informativo sulle attività della guardia di finanza.

L’intento era quello di promuovere la cultura della legalità economica tra i giovani e per fornire loro un valido contributo quale strumento per arricchire il percorso formativo scolastico nello specifico settore nautico.

Per l’occasione sono state presentate l’organizzazione e l’attività della Guardia di Finanza, con particolare riguardo alla realtà del comparto aeronavale, specificando le caratteristiche tecniche delle unità navali e dei mezzi aerei in dotazione, delineandone i diversi compiti operativi di polizia economico – finanziaria, doganale, di prevenzione e repressione dei traffici illeciti perpetrati via mare, nonché nel nuovo ruolo di polizia unica di sicurezza del mare.

Sono stati illustrati, anche, gli scenari operativi in cui svolgono attività di servizio i finanzieri di mare liguri e quelli nazionali.

Con riferimento agli indirizzi didattici dell’Istituto, sono state descritte le potestà di intervento in mare, nei vari settori in cui opera il comparto aeronavale, concernenti le normative nazionali e internazionali sul diritto del mare e sui principi della “libertà di navigazione”.

Agli studenti, poi giunti nel porticciolo di Camogli, gli è stata data la possibilità di visitare due Vedette Costiere e di assistere ad un passaggio radente dell’elicottero della componente aeronavale ligure.

Gli studenti dell’Istituto Nautico di Camogli incontrano gli uomini del Reparto Operativo Aeronavale di Genova della guardia di finanza