ARCHIVIO

Gattorna, arrestata per appropriazione indebita: è ai domiciliari

[caption id="attachment_158214" align="alignleft" width="482"] Una quarantenne di Gattorna è stata arrestata ieri dai carabinieri, dovendo espiare una condanna per appropriazione indebita: è ai domiciliari[/caption]

GENOVA. 27 FEB. Ieri pomeriggio a Gattorna, il personale della locale stazione Carabinieri ha tratto in arresto una 40enne, T.P., abitante a Lumarzo, poiché aveva in pendenza un ordine di carcerazione, emesso dalla Corte d’Appello di Genova, dovendo scontare una  pena di 7 mesi per il reato di “appropriazione indebita continuata”.

La donna è stata poi  accompagnata dai militari dell'Arma presso la propria abitazione,  in regime di detenzione domiciliare.