ARCHIVIO

Fusione Amiu-Iren, dal CdA c’è l’ok. Ora tocca al Consiglio comunale

GENOVA. 30 MAR. Il Cda di Iren ha approvato il progetto di integrazione con Amiu, l'azienda genovese che si occupa della raccolta dei rifiuti, la cui attuazione è subordinata all'approvazione da parte del Consiglio Comunale di Genova.

“L'obiettivo dell'operazione, si legge in una nota di Iren, è realizzare una partnership che consenta di ottimizzare il piano industriale di Amiu, avviando il piano degli investimenti, migliorando le attuali performance di raccolta differenziata, recupero e riciclaggio al fine di conseguire gli obiettivi previsti dalla normativa vigente e lo sviluppo di nuove linee di business”.

Il voto in Consiglio comunale è previsto per domani. Oggi per lo sciopero e la manifestazione dei lavoratori Amiu, via Garibaldi la strada che porta a Tursi, era blindata dalle forze dell’ordine.