ARCHIVIO

Furto tecnologico al Marc, arrestati due ladri genovesi

[caption id="attachment_192142" align="alignleft" width="684"] L'ingresso della Fiera di Genova: l'altra notte furto tecnologico al Marc[/caption]

GENOVA. 16 MAG. Sono entrati di soppiatto e di notte nel padiglione della Fiera che lo scorso week end ha ospitato il Marc, manifestazione dedicata all’elettronica e alla tecnologia. Poi, hanno rubato diversi smartphone e tablet,  prima di essere sorpresi da un vigilante, che ha chiamato le forze dell'ordine.

Due ventenni genovesi, entrambi con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato.

L’allarme è scattato intorno alle 3.30 di sabato notte, quando un vigilante li ha beccati mentre rovistavano in uno stand. Una volta sul posto, la polizia li ha perquisiti, trovandoli in possesso in possesso di un grosso cacciavite, 6 smartphone e 3 tablet che erano riusciti a trafugare nello stand dell'espositore.

La refurtiva è stata sequestrata, mentre per i due giovani, uno residente alla Foce e uno sopra Borgoratti, sono cominciati i guai.