ARCHIVIO

Furti in casa, carabinieri arrestano un genovese

[caption id="attachment_194792" align="alignleft" width="960"] I carabinieri hanno arrestato un genovese di 34 anni, ritenuto responsabile di alcuni furti in casa[/caption]

GENOVA. 2 APR. Un genovese di 34 anni con pregiudizi di polizia, abitante in vico Sauli, ieri pomeriggio è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Carignano, in  esecuzione di ordine carcerazione, emesso dalla procura di Genova, dovendo scontare una pena di 2 anni e 4 mesi di reclusione, per furto in appartamento.

Il ladro aveva messo a segno dei colpi negli alloggi in centro città.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Marassi.