ARCHIVIO

Furti gioiellerie, la polizia arresta due donne sinti

GENOVA. 27 SET. La polizia ha arrestato, in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Genova, per furto pluriaggravato, due donne di etnia Sinti, dimoranti in Lombardia, resesi responsabili di furti con destrezza, in due note gioiellerie ubicate nel centro commerciale di Genova.