Home Cronaca Cronaca La Spezia

Furti di giorno, africane avvicinano pensionato e lo derubano del portafogli: prese

0
CONDIVIDI
Carabinieri e donna (foto d'archivio)

Tre ambulanti abusive africane ieri hanno avvicinato un pensionata che, approfittando della bella giornata di sole, stava facendo una passeggiata a Deiva Marina.

Prima hanno finto di vendergli cianfrusaglie, poi lo hanno derubato nonostante lui avesse cercato in ogni modo di respingere l’insistente “assalto”. Così, in men che non si dica, è sparito il portafoglio, contenente 300 euro.

Il malcapitato si è accorto del furto delle finte ambulanti abusive e vere borseggiatrici, solo poco dopo. A quel punto, ha chiamato immediatamente i carabinieri che hanno svolto le indagini e sono risaliti alle tre africane, riuscendo a recuperare il portafoglio con i documenti e tutti i soldi che le ladre non erano riuscite ancora a spendere.

Le tre donne sono state arrestate per furto aggravato in concorso. Portafoglio e soldi sono stati restituiti al pensionato, che ha ringraziato i carabinieri.