ARCHIVIO

FURTI IN CHIESA A CAMOGLI. ARRESTATO ITALIANO 41ENNE CONE LE "MANI NELLA CASSETTA DELLE OFFERTE"

GENOVA. 3 OTT. I carabinieri hanno scoperto un italiano, 41enne, autore di un furto nella chiesa della Madonna del Boschetto.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, era entrato nella chiesa della Madonna del Boschetto di Camogli e aveva scassinato la cassetta delle offerte.

Mentre si allontanava è stato però notato da un militare della stazione dei carabinieri del posto, in quel momento non in servizio e in abiti civili che, insospettito, ha chiamato i colleghi.

Questi lo hanno bloccato e identificato, recuperando anche il bottino, che è stato restituito alla chiesa.