ARCHIVIO

Furti a Castelletto, donna urla di notte e fa scappare i ladri

GENOVA. 9 LUG. Furto in appartamento nella notte in via Ausonia, a Castelletto. Una vicina, alle quattro del mattino, ha visto due ladri calarsi dal balcone col volto coperto dalle sciarpe e ha chiamato la polizia.

Quando però sono arrivate le volanti, la donna ha iniziato a urlare facendo scappare i due ladri.

Gli agenti hanno provato a inseguirli ma i due sono riusciti a dileguarsi.

Poco distante, i poliziotti hanno trovato un'auto abbandonata con dentro un borsone dove era stata nascosta la refurtiva: alcuni orologi e gioielli che erano stati presi dalla cassaforte.

Il bottino è stato restituito ai legittimi proprietari, mentre sono state avviate le indagini iper rintracciare i due ladri.