ARCHIVIO

Furbetti Giubileo importavano rosari tarocchi

[caption id="attachment_147764" align="alignleft" width="300"] Sfruttavano illegalmente l'immagine di Papa Francesco: denunciate sette persone[/caption]

GENOVA. 14 DIC. Volevano sfruttare per un commercio illegale l'immagine di papa Francesco, ma sono stati presi dalla Guardia di Finanza di Genova, che ha sequestrato circa 77 mila prodotti contraffatti o non conformi agli standard di sicurezza previsti dalla normativa nazionale ed europea . In sette sono stati denunciati alla procura della Repubblica. La merce illegale stava per essere venduta in occasione del notevole afflusso di pellegrini per il Giubileo della Misericordia a Roma.
I finanzieri hanno scoperto oltre a monili, profumi, capi ed accessori di abbigliamento anche numerosi oggetti destinati prevalentemente ai fedeli, tra i quali anche rosari riportanti l’immagine di Papa Francesco.
I responsabili del commercio illegale sono stati denunciati per i reati di ricettazione, introduzione, produzione e commercializzazione nello Stato di prodotti con segni falsi o per violazione alle norme sulla sicurezza dei prodotti.