ARCHIVIO

Furbetti della canna del gas, denunciato genovese che rubava il combustibile

GENOVA. 28 APR. Furbetti alla canna del gas. A Montoggio, i Carabinieri della locale Stazione, a conclusione di indagini, hanno denunciato in stato di libertà per furto aggravato un 51enne, residente nel Comune dell'entroterra genovese, di professione idraulico.

Gli investigatori, con l’ausilio di personale tecnico della società “2I Rete Gas Spa” accertavano che il furbetto, mediante l’uso artigianale di una tubatura flessibile, si era abusivamente collegato alla rete principale del gas con conseguente furto di combustibile.