Home Cronaca Cronaca Genova

Marassi, detenuti appiccano incendio per protesta: nessun ferito

0
CONDIVIDI
Carcere Marassi (foto di repertorio)

Intorno alle 22 di ieri sera un gruppetto di detenuti nella seconda sezione al secondo piano del carcere di Marassi, hanno dato fuoco ad alcune suppellettili della loro cella in segno di protesta contro le condizioni della struttura e di detenzione.

Per fortuna sono tempestivamente intervenuti gli agenti della polizia penitenziaria e, al momento, non si registrano feriti.

Il secondo piano di Marassi ieri sera era invaso dal fumo e ci sarebbero volute circa due ore per riportare la situazione alla normalità e ripristinare l’ordine.

Da tempo i sindacati della polizia penitenziaria denunciano le criticità del carcere genovese.