ARCHIVIO

Flessibile portatile per scassinare biglietteria Atp: bottino 700 euro

[caption id="attachment_203056" align="alignleft" width="728"] Ruta di Camogli: i ladri hanno usato il flessibile portatile per scassinare la biglietteria Atp[/caption]

GENOVA. 24 MAG. Ladri sempre più organizzati. Dopo i nomadi con i droni hi tech per controllare le case da svaligiare, adesso viene fuori che i malviventi girano con efficacissimi flessibili portatili a batteria.

Ieri il responsabile di zona dell’ ATP  ha denunciato presso l’Arma di Camogli, che ignoti, nel corso della scorsa notte, utilizzando un flessibile, avevano la biglietteria automatica collocata in località Ruta di Camogli in piazza Gaggini, rubando dall’interno la somma di 700 euro.

Indagini in corso per risalire agli autori del furto con scasso.