ARCHIVIO

Finisce sotto un treno a Pisa, ritardi di due ore in Liguria

[caption id="attachment_172173" align="alignleft" width="300"] Disastro treni: per un incidente mortale avvenuto alle 5,30 di oggi a Pisa, in mattinata forti ritardi anche per i convogli dei pendolari liguri[/caption]

GENOVA. 24 MAR. Ancora disagi per i pendolari. Raggiungere il posto di lavoro o di studio col treno, ogni mattina è un'odissea.

Stamane alcuni che dal levante ligure dovevano spostarsi a Genova, hanno dovuto aspettare il treno anche due ore, a causa di una persona che è finita sotto il treno a Pisa. Tutti i convogli provenienti dalla dorsale tirrenica hanno subìto ritardi.

L'episodio mortale è successo fra Pisa Centrale e Torre del Lago, dove la circolazione è stata ridotta su un unico binario intorno alle 5,30 all'altezza di Madonna dell'Acqua. La vittima, un giovane straniero, è stata travolta dal treno in corsa.