ARCHIVIO

Fiera, la rabbia dei sindacati

[caption id="attachment_181990" align="alignleft" width="300"] Fiera Genova la zona degli uffici[/caption]

GENOVA. 10 DIC. Ieri presso Fiera di Genova si è tenuto un incontro tra la società, Filcams Cgil, Fisascat Cisl, Uiltucs, ed alcun soci, Comune, Camera di Commercio.

E’ stata confermata la forte criticità per la prosecuzione aziendale e le inevitabili ripercussioni sul livello occupazionale.

“Come sindacati - si legge in una nota - denunciamo ancora una volta la mancanza di un piano industriale e le responsabilità in questi anni in capo ai soci azionisti per la sopravvivenza del quartiere fieristico della città di Genova. Filcams, Fisascat e Uiltucs ribadiscono l'importanza e l'urgenza di un tavolo che veda impegnati tutti i soggetti alla ricerca di un progetto che attraverso la salvaguardia occupazionale rilanci una importante realtà economica e occupazionale quale è la Fiera per Genova”.