ARCHIVIO

Festival Sanremo, Regione Liguria premia con l'ardesia

GENOVA. 20 GEN. La Regione Liguria consegnerà il premio “Artigiani di Liguria” al vincitore delle nuove proposte della 67° edizione del Festival di Sanremo. Si tratta di un premio “scultura” costituito da una base in ardesia che riproduce l’arco della Liguria con sopra i fiori e uno spartito musicale con le note realizzati in filigrana.

E’ stato presentato questa mattina dal Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti e dall’assessore regionale allo Sviluppo Economico, Edoardo Rixi. Il premio giovani è stato ideato e progettato da quattro imprese artigiane liguri in possesso del marchio “Artigiani in Liguria”: Eredi Bongera di Franca Bongera di Campoligure (filigrana) che ha realizzato i fiori, Filigranart di Miria Oliveri e Davide Oddone di Campoligure (filigrana) che ha realizzato le note musicali, Le pietre di Lucia Malatesta di Cicagna (ardesia), il fiordaliso di Maria Angela Damonte di Arenzano che ha realizzato la confezione.

“La scultura oltre a valorizzare le nostre eccellenze artigiane richiama fiori e musica quali elementi centrali di Sanremo e del Festival della canzone – ha spiegato il Presidente Toti – Inoltre in occasione della presentazione del premio vogliamo lanciare la nostra nuova campagna, connessa all’hashtag #Lamialiguria, per promuovere le eccellenze artigiane della nostra regione che costituiscono un unicum e testimoniare l’attenzione che la Regione Liguria sta dedicando al marchio artigiani in liguria, con una serie di azioni per la valorizzazione delle imprese e con incentivi specifici”.

Dopo la campagna estiva per promuovere il turismo in Liguria e quella per lanciare gli eventi invernali arriva dunque #LamialiguriaArtigiana sotto le cui insegne sarà promosso l’artigianato di Liguria.