ARCHIVIO

Festa musulmana davanti a cimitero cattolico: polemica a Roverino

IMPERIA. 2 SET. Alcune centinaia di migranti hanno celebrato con una preghiera collettiva davanti al cimitero di Roverino a Ventimiglia la festa di Eid al-Adha, la cosiddetta ‘Festa del Sacrificio’.

Immediate sono sorte le polemiche per il fatto che la preghiera sia stata celebrata, con altoparlanti e all'aperto davanti al cimitero di Roverino, luogo di culto e di pace cattolico.

A scatenare il caso, è stato il consigliere comunale Roberto Nazzari: “Mi riferiscono che gli organizzatori si sono allacciati alla corrente della Protezione Civile per questo motivo presenterò un'interpellanza in Comune, per sapere se sono stati autorizzati o meno. Ma ciò che ha dato più fastidio è il fatto che la festa si sia tenuta, di fronte al cimitero. E' un atto del tutto irrispettoso per la nostra religione”.