ARCHIVIO

Falso incidente del figlio, anziana truffata

[caption id="attachment_172823" align="alignleft" width="300"] Aumentano le truffe in danno di anziani genovesi[/caption]

GENOVA. 12 DIC. Ieri pomeriggio, un'anziana di oltre 70 anni abitante in via Migliarino ad Arenzano, ha denunciato alla locale Stazione Carabinieri, che nel corso della mattinata del giorno precedente, uno sconosciuto, dopo averla  contattata telefonicamente, le chiedeva del denaro poiché il figlio aveva avuto un incidente stradale.

Poco dopo, si presentava presso l’abitazione un uomo, il quale con una scusa, si faceva consegnare oggetti in oro e gioielli, per un valore di circa 5.000 euro. Le indagini sull'ultima truffa del falso incidente stradale sono state estese anche a Genova, dove nelle ultime settimane ha colpito una banda specializzata in raggiri ad anziani.